domenica 31 gennaio 2010

Il bell'irlandese XD

Umm...Vediamo, vediamo..Sono passati 5 giorni dal mio ultimo post e da brava boderline la mia vita è canmbiata da così a così.
Da semi-eremita sfigatissima sono passata ad una settimana piena di uscite e di incontri moolto interessanti.
Ho passato un sacco di tempo con la mia migliore amica che chiameremo "Vale" (e chissà per quale oscuro motivo xD).

Ho incontrato 1.94 m per 90 kili di ragazzo irlandese dai lunghi capelli biondi, Gregory :P. Lo avevo notato alcuni mesi fa per la sua simpatia ed un pizzico di follia e ero giunta alla conclusione che sarebbe rimasto un sogno (perchè è la regola:non-piaccio-aquelli-che-mi-piacciono, ma soprattutto non-ci-provo-nemmeno) e Invece.
C'è un invece...lui mi aveva notata e cercata con alcuni sms, mai ricevuti (?..cellulare del cazzo), ma per fortuna D.,il mio migliore amico, dopo mesi si è svegliato e mi ha detto che Greg aveva chiesto di me.Wow.

Risultato-->ieri siamo andati al cinema Greg ed io, nonostante tutto credevo di non piacergli, ma mi ha sorpresa nel buio del cinema con uno splendido bacio =) (..e vissero tutti felici e contenti^^XD)

Sto cercando di regolarmi con una dieta più vivibile che includa cibi solidi(avete ragione>_<) e non vomito da 5 giorni e non mi peso da boh (indefinite ore xD)! ^.^
D.A. di oggi: -colazione: the -pranzo: pesce + insalata -merenda: caffè -cena: the
Com'è? XD io ci provo...

Come dice sempre mio nonno: "chi si ferma è perduto!" è sì ragazze mie.. XD

★★Raffy

martedì 26 gennaio 2010

Diario di una bulimica

Ore 2:12 di una gelida notte di Gennaio. Testa immersa nel buio.
Non c'è nulla da aggiungere al mio stato d'animo...
Una giornata normale sballata da due, tre o quattro vomitate, non saprei quante di preciso.
So che mentre sei lì e cerchi di buttare fuori tutto pensi, ti senti un po' stupido e poi i pensieri nella testa si confondono, tutto si ribalta, si mescola, assieme allo stomaco e alla testa sottosopra.
I pensieri sono veloci, tutto scorre, con un flusso continuo, perfetto tra il corpo e l'anima.
Rumore, sforzo, tosse, la testa che scoppia, è come non farcela più e gridare, ma forse pensi che sia l'ultima volta.
Tutto ti lascia, se ne va. Si svuota lo stomaco e si svuota il petto.
E rimani immobile, davanti ad uno specchio, con la faccia bagnata, le lacrime agli occhi arrossati, un' espressione disperata, data dallo sforzo (...), due gote rosse, rosse che tutti noteranno come "un bel colorito" e ghiandole gonfie un po' in tutto il collo ad accompagnare i taglietti alla gola, che non hai potuto evitare perchè non avevi il tempo di tagliarti le unghie e per finire un sapore in bocca che non ti scorderai per i 3 giorni successivi.

Che scocciatura, non immaginate neanche.

Ho lasciato W. quando mi ha chiesto se fossi realmente interessata a lui la mia risposta non è potuta essere che un secco no e tutto il resto è venuto semplice...
Ma non mi interessa, non ci penso, nemmeno a quello.
Oggi mi sento troppo fuori dalla realtà, non voglio vedere, non voglio vedere proprio niente, per non impazzire ...o forse sono già pazza...boh, non mi interessa.

mercoledì 20 gennaio 2010

Che nervi


Salve ^.^ Innanzitutto grazie a tutte per i commenti e per la vostra comprensione. ^.-
❤Eccoci D.A. di questi ultimi 4 giorni:

giorno 1
-the
-una carota
-coffee
*pattini*
giorno 2
-the
-un unghia di carota
*pattini*
giorno 3

-coffee x 2
*un lungo giro*

Oggi:
Mi sveglio alle 6:00 del mattino peraltro un po' delusa dal fatto che mi si è bloccato il metabolismo così penso di mangiare qualcosa, per smuoverlo.
Vado in cucina, mangio un mandarino perchè so già che se dovessi esagerare e vomitare sarebbe la prima cosa assimilata dal mio corpo e non ingrasserei.

Comincio a mangiare un misto di verdura e carne, ma senza un'idea precisa in testa, avevo anche parecchia fame.
Non l'ho neanche finito che "già che ci sono" mi infilo in bocca un pezzo di prosciutto, del pane e giù mezzo litro d'acqua >_<" ....non passa un minuto che sono in bagno con due dita in gola.......via tutto finchè non vedo il mandarino.
Mi peso, ho preso un grammo.. ""oddio ne avrò presi anche tre con tutti i liquidi che ho buttato via"", penso. >_<"

Torno in cucina demoralizzata e vedo un pezzo di crostata, che dopo quasi 2 settimane di lager, guardo con due occhi, manco mi fosse apparsa la madonna XD.

Lo mangio e via.. di nuovo in bagno.. Sta volta ci metto l'anima, sento l'acido scorrermi contro le pareti della gola, nel naso e bruciare. . .vorrei fermarmi, ma non lo faccio, rivedo il mandarino, il sangue e continuo finchè non fa troppo male.
...e giù due lassativi.

Bilancia "amore mio": -1 grammo ripetto al peso di partenza-->>""ok è un illusione post-vomito, ma sono contenta"" penso.

Ok, fa schifo. Ok, è tutto troppo crudo, ma è terribilmente vero. Sì, si può essere felici di aver perso un grammo di acido dello stomaco.


Oggi non ho fatto sport, ma mi ci metto un po' ora.
Ora 22:30, peso: 53,7.
Non mi peserò per 3 giorni, perchè vedermi riprendere grammi (liquidi) non mangiando neanche, per colpa dell'illusione post-vomito mi farebbe troppo male =(

A presto, un abbraccio a tutte.

domenica 17 gennaio 2010

X17 Gennaio☆

Eccomi ancora qui, oggi la giornata si è rivelata molto costruttiva, nonostante una pigrizia inizale da bradipo annoiato >_<" XD
W. (ragazzo) è partito per andare a casa dei suoi perchè suo nonno è mancato. =(
Su di lui non è che ho dei dubbi, sono proprio certa che non funzionerà >_<"
Quando parliamo e mi dice che io lo capisco mi sento un ipocrita, ma non è il momento di lasciarlo solo.

Nel frattempo si è rifatto vivo M. (un mio ex), lui mi è sempre piaciuto come ragazzo, ma ho la vaga impressione che da me cerchi unasolacosa.. ma neanch io sto cercando il grande amore diciamo..>_< teniamolo presente per il futuro =) sue testuali parole:"quando ti molli col tipo cercami..ci conto:)" ..disponibile il ragazzo XD..meglio meglio =D.....
anche perchè diciamolo, non è proprio niente male >.>


☆Eccoci D.A.:
-The al limone
-carota minuscola
-un caffè
X- un ora e mezza di *pattini*

Speriamo che la bilancia domani mi dica bene. In ogni caso sono molto combattuta, non so come comportarmi con il mio ragazzo, mi sento ipocrita...(sensazione peraltro frequente)...

Baci, Raffy.☆



il perchè

Dopo aver scritto tutte quelle belle parole nei post precedenti almeno vi devo spiegare perchè sono di nuovo qui.
Ad aprile frequentavo una psichiatra che mi ha consigliato di fare una prova per un ricovero al CDA, alla fine ho accettato, ma dopo una settimana sono voluta tornare a casa, mi sentivo frustrata. Alla fine di aprile ero totalmente in crisi e pensavo al suicidio... morale della favola mi sono ritrovata in una clinica psichiatrica, un giorno dopo mi hanno spedita nuovamente al CDA, considerato più adatto a me, dove però ho rifiutato il ricovero.
Grazie ai miei comportamenti pericolosi mi hanno imbottita di psicofarmaci e quindi via in SPDC in attesa di tornare in clinica (continuavano a darmi troppi psicofarmaci).

Sono arrivata in clinica completamente drogata e per un giorno ho dormito e parlato come fossi inetta a tutto( me l'hanno raccontato), lì ho conosciuto un sacco di persone e perlopiù l'occasione di aiutare altre persone per esempio più anziane di me mi rendeva felice, non mangiavo quasi mai, buttavo tutto nei cestini e lo sapevano..( sui 43 kg..) fino a che ho deciso di ricominciare e per la prima volta sono riuscita a mangiare in modo normale.
Ho conosciuto un sacco di ragazze e donne che mi porterò per sempre nel cuore, una studentessa di psichiatria fantastica. Ma dopo due sttimane sono uscita e non sono riuscita a mantenere un rapporto stabile con il cibo se non per qualche mese. Ah..mi è stata diagnosticata una personalità borderline.>_<" Questa esperienza mi ha cambiato la vita e ora so come sarebbero le cose se non fossero così distorte.

Il rapporto con i miei era diventato troppo instabile, il mio ex ragazzo era partito, avevo smesso di colpo di prendere gli psicofarmaci, avevo tante manie ossessivo-compulsive (ripassare sullo stesso gradino 70 volte etc) e non sapevo più dove sbattere la testa. I miei disturbi alimentari si facevano sentire sempre di più assieme ai tagli e all'abuso di alcool con un paio di conseguenti scopate da bar del sabato sera. (48 kg/ 45 kg/ 48 kg)

Ad agosto lui ha saputo di un mio tradimento, per un mese ha pensato di andare avanti con me, ma ha conosciuto un'altra ragazza ed ha avuto il coraggio di lasciarmi (dopo tutte le stronzate che gli ho fatto), ma lui non mi capiva, non mi ha mai capita ed io non ho avuto mai un briciolo di rispetto per lui. Dopo un'anno e mezzo per lui era come non fosse mai stato niente e con lei si comportava allo stesso modo.
Non ce l'ho fatta più, la mia situazione è precipitata ed ora mi ritrovo con 10 chili in più (54.5 kg) e un vuoto nel cuore.

Non ho più nulla, se non storielle occasionali con ragazzi che neanche mi piacciono.
Non so se potete capirmi...forse nessuno può...

sabato 16 gennaio 2010

Tornata


Ho deciso di tronare a scrivere, nonostante io abbia "cambiato idea" sui miei progetti di guarigione. Io devo dimagrire, non ce la faccio a voler guarire senza prima essere un chiodo e forse è per quello che stavo bene prima. Sono una testa di ca**o e lo so >_<" Sulla mia vita che dire...Stavo con V. che mi ha lasciata 5 mesi fa, per un'altra (:@). Quasi ogni giorno svegliandomi ancora piango per lui, ma so che è stata colpa mia.
Ora sto con W. che è molto dolce, forse troppo per una come me che non è certo a caccia di un altro amore. Anche se è un argomento consumato che non si può scappare dall'amore e blablabla >_<" ho un blocco. Mi sento cinica o forse mi voglio buttare via un'altra volta...non lo so. So solo che ho voglia di stare bene con il mio corpo e fregarmene altamente di tutto. In più contiuo a farmi del male, ho ricominciato anche con quello. che stupida... Cerco solo fonti di sfogo perchè non ce la faccio più...

Raffy
baci a tutti :*